Cerveteri 18 febbraio 2018: l’Adunata I atto

Riapre il consueto ciclo delle Adunate a Cerveteri!

Il primo appuntamento che inaugurerà la quarta edizione di De Bello Ludico – l’Adunata, è fissato per Domenica 18 febbraio, presso Sala Ruspoli, in piazza Santa Maria a Cerveteri. Si gioca dalle 10:00 alle 18:00.

Torneremo ad impreziosire la principesca sala con i giochi più belli!

In perfetto stile De Bello Ludico, se sei un appassionato di simulazione militare, puoi portarti i giochi che vuoi. Hai l’occasione di coinvolgere gli amici  in una bella giornata di gioco; senza preoccuparti d’altro. Troverai una splendida sala attrezzata dove accomodare mappe e pedine, e gustarti appieno la partita e la compagnia.
Se invece sei nuovo del genere e magari curioso di sapere di cosa si tratta, troverai di che divertirti con dimostrativi pronti per essere provati e magari nuovi amici con cui scoprirli.

La partecipazione per l’Adunata di Cerveteri è libera e non richiede alcuna registrazione.

De Bello Ludico – l’Adunata è un evento organizzato dall’APS “Progetto ILO” con il Patrocinio del Comune di Cerveteri – Assessorato alle Politiche Culturali e Sportive.

Come arrivare
Piazza Santa Maria è all’interno della zona pedonale, ma facilmente raggiungibile dalla scalinata che si affaccia su piazza Aldo Moro a cui si accede salendo dall’unica strada, via Ceretana,  che vi conduce in paese. Lungo via Ceretana e in piazza Aldo Moro ci sono i parcheggi dove lasciare l’auto. Altri parcheggi sono in piazza San Pietro, raggiungibile oltrepassando piazza Aldo Moro e percorrendo via Piave, e al cimitero vecchio, raggiungibile svoltando a destra appena si accede in piazza Aldo Moro, in via Francesco Rosa.

DBL – il Raduno 2017: la galleria

A chiusura di ogni nostro evento , il rischio di ripetersi nello scrivere di quanto resta di un’esperienza tanto intensa, è alto. Non v’è dubbio, però, che quest’anno qualcosa sia cresciuto; e non parlo di statistiche che pur accreditano uno sviluppo in costante incremento. No. C’è stato un rafforzamento sensibile sul piano di relazione.

E’ stata un’avventura fantastica vissuta tutti insieme, un’avventura in grado di trasformare i partecipanti in compagni di gioco, di dilatare un incontro al tavolo in un rapporto duraturo che a chiusura evento, rimanda immediatamente al successivo per riallacciare la piacevole conversazione iniziata ormai quattro anni fa…

E ora andiamo a guardare le foto in galleria per rivederci in quella bolla privilegiata, spazio-temporale che è De Bello Ludico – il Raduno.