[GMT Games] Pax Romana

Sezione dedicata alla collezione dei regolamenti del DBL
Rispondi
Avatar utente
WildChild
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 344
Iscritto il: 11/03/2016, 12:05
Località: Formello
Contatta:

[GMT Games] Pax Romana

Messaggio da WildChild »

Immagine

Settimana decisamente interessante e dedicata interamente a Roma ed alla Repubblica di Roma. Il primo gioco presentato è Pax Romana della GMT Games e pubblicato nel 2006.
Pax Romana comprende 250 anni di storia nel Mediterraneo, a partire dal punto nel quale la Repubblica Romana iniziò la sua espansione verso l'occidente e oriente, mentre erano in corso le guerre di successione di Alessandro il Grande. Ogni turno di gioco rappresenta 25 anni, impiegando 4 giocatori che assumono il ruolo di diverse potenze maggiori del periodo.
Solitamente ogni giocatore ha quattro possibilità per turno di agire, dette Attivazioni: muovere armate e singole unita, combattere battaglie, reclutare truppe, costruire città, conquistare province e territori. Nessuno può mai effettuare più di due Attivazioni consecutive, ma a parte questo, chi si attiva viene determinato casualmente.
La mappa dell’antico bacino del Mediterraneo è suddivisa in territori e province. Entro ogni provincia e nei mari vi sono una serie di spazi, che sono uniti ad altri spazi o a punti. Le unità di terra si muovono di spazio in spazio (o di punto in punto), mentre le unità navali si muovono attraverso spazi e punti di mare. Considerate che la scala del gioco è  alquanto grande ed è importante per capire le modalità di gioco. Quelle che nel gioco sono dette battaglie sono in realtà campagne militari, le perdite rappresentano non solo le perdite causate da varie battaglie ma anche quelle per piccole schermaglie, cattiva gestione e rivolte locali.

La pagina del download la trovate qui.
Rispondi